Febbraio 21, 2018

SHAPER, la prima piattaforma di Digital Cost Management aumenta la sua Cybersecurity

Image title

La recente implementazione in Shaper, la prima piattaforma di Digital Cost Management lanciata da Cosman Italia, dei certificati SSL/TSL e del protocollo HTTPS assicura che le informazioni scambiate tra gli utenti e la piattaforma rimangano totalmente riservate e non possano in alcun modo essere intercettate da terze parti.

L'utilizzo di sistemi che erogano servizi online e che prevedono lo scambio di informazioni sensibili, ingenerano negli utenti una preoccupazione più che giustificata sulla sicurezza, per questo la garanzia fornita dai certificati SSL è necessaria per assicurare la massima affidabilità nella protezione dei dati.  

In particolare cosa succede nello specifico? Quando si verifica la prima comunicazione tra il browser dell’utente e Shaper, quest’ultimo invia il proprio certificato digitale al browser stesso che ne verifica la validità e, se tutto è ok, dà il via a una connessione sicura tra client e server web.

Attraverso i certificati SSL, Shaper è ora in grado di gestire l'invio e la ricezione di chiavi di protezione e di criptare/decriptare le informazioni trasmesse, utilizzando le stesse chiavi.

L'evidenza di tutto ciò, per l'utente, si ha sin dall'inizio della navigazione quando sulla barra del browser compare un lucchetto di connesione sicura e, anziché comparire un http:// appare un https://, proprio per specificare che si sta effettuando una connessione affidabile che fa uso di certificati SSL/TLS.


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk